Se sei pronto per un salto di livello nella tua crescita personale e spirituale…

“Un invito a scoprire
le meraviglie della meditazione”

Grazie a un lettore mp3 e a un po’ di buona volontà, ecco i doni che riceverai, in poche settimane, dal “Sistema della Meditazione Guidata”:
  • Una nuova sensazione di Gioia spontanea, di Libertà interiore e di Energia, sia fisica che mentale;
  • Un senso di vero benessere – quello che nasce dall’interno, senza essere “provocato” da cause esterne – e di equilibrio emotivo;
  • Chiarezza mentale: l’esperienza di “pensare chiaramente” e prendere le decisioni migliori nel momento migliore;
  • I “regali” di cui parlano innumerevoli ricerche scientifiche: la meditazione è di enorme beneficio per la tua salute e longevità;
  • Capacità di risolvere problemi e superare ostacoli in modo positivo e creativo, per il bene di tutte le persone coinvolte;
  • Maturità, autonomia personale e indipendenza di giudizio:
    non lasciarsi condizionare dagli altri, riconoscere e realizzare le proprie aspirazioni;
  • La certezza di essere finalmente in un percorso serio, affidabile ed efficace di crescita personale e sviluppo spirituale
    e di poterlo continuare con l’aiuto di un insegnante qualificato.

italo-cillo ,
messaggio personale di
Italo Cillo (Choni Dorje):

Mettiamo subito le cose in chiaro…

NON inizierò questo messaggio dicendoti che “la meditazione è una cosa facile” o che, una volta arrivata in Occidente (attraverso le tradizioni spirituali orientali e, soprattutto, il Buddhismo) “la meditazione è stata un grande successo immediato”.

La verità è semmai un’altra:

La meditazione NON è facile
e non è stata affatto “un successo” in Occidente!

Il primo incontro (in epoca recente) fra le grandi Tradizioni orientali di saggezza e la cultura occidentale, ha avuto luogo nei primi del Novecento, ma si è trattato di un incontro superficiale ed esclusivamente intellettuale.

Gli studiosi occidentali che scrivevano saggi e “commentari” sui diversi insegnamenti spirituali orientali (primo fra tutti il Buddhismo, ma anche l’Induismo e il Taoismo) avevano semplicemente incontrato delle idee interessanti. Alcuni le avevano anche approfondite, ma nessuno di loro aveva fatto una genuina esperienza personale della meditazione, cioè dei “metodi di trasformazione” senza i quali gli Insegnamenti restano una pura teoria astratta (proprio come la nostra “filosofia” occidentale!).

Il secondo incontro fra le tradizioni di sviluppo personale e spirituale dell’Oriente e la cultura occidentale, è stato negli Anni Sessanta, quando i nostri giovani “hippies” – che sciamavano a frotte verso l’Oriente, con lunghi viaggi via terra – conobbero in India i Maestri di meditazione Indù e i Lama buddhisti (rifugiatisi in seguito all’occupazione cinese del Tibet)…

Questi nuovi “viaggiatori spirituali” Occidentali non si limitarono a “studiare nuove idee interessanti”, ma si coinvolsero effettivamente nella pratica dei metodi, vennero accettati come discepoli dagli insegnanti orientali e diventarono la prima generazione occidentale di portavoce e propagatori dei sistemi di meditazione provenienti dall’Oriente.

Nonostante questo “massiccio” incontro…

…la meditazione non è stata affatto un “successo istantaneo” in Occidente!

La meditazione – per funzionare davvero – richiede una certa dose di costanza, di regolarità nella pratica e, soprattutto, di responsabilità individuale verso la propria felicità, crescita personale e realizzazione spirituale.

Gli Occidentali, per una loro inclinazione naturale, hanno continuato a preferire soluzioni “preconfezionate” (tipo: “schiaccia il bottone e ottieni il risultato”), apparentemente più “rapide”, ma in realtà più superficiali e – soprattutto – dipendenti da un intervento esterno, come quelle che oggi chiamiamo “terapie”, tecniche di rilassamento, sedute di counseling, coaching e così via… …Insomma, quelle “tecniche” in cui qualcuno ci fa “qualcosa” e noi ne godiamo i risultati senza aver faticato troppo!

Ma il problema è proprio questo!

Il problema, con questo tipo di approccio, è che tende indirettamente a rinforzare la nostra mancanza di autonomia, la nostra vulnerabilità nei confronti delle difficoltà e la nostra debolezza di carattere…

…E non solo: l’esperienza e l’osservazione ci mostrano che la pratica della meditazione produce livelli di saggezza, maturità, felicità, crescita personale e realizzazione spirituale enormemente superiori rispetto a quelli prodotti da qualsiasi altra “tecnica”.

In altre parole, le “tecniche” a cui siamo abituati in Occidente – paragonate ai “regali” di una buona pratica di meditazione – sfiorano a mala pena la superficie delle nostre potenzialità di sviluppo personale e spirituale.

E questo è un vero peccato!

…perché ci sono immensi benefici ad attendere, dietro l’angolo, chiunque faccia un’autentica esperienza di meditazione.

Ho parlato esattamente di questi benefici, e di tante altre cose, in una conferenza dal vivo, registrata sia in audio che in video, che vorrai certamente guardare e ascoltare con attenzione:

Meditazione Guidata:
una speciale introduzione in video

italomeditazione

Inserisci il tuo nome (non occorre cognome!)
e indirizzo e-mail per guardare subito il video

Rispettiamo la tua privacy e detestiamo lo spamming quanto te. Se riceverai qualche
e-mail di aggiornamento, conterrà un link da cui potrai cancellarti facilmente e con un
solo click. Il tuo indirizzo e-mail non sarà comunicato, ceduto o prestato a NESSUNO.

La meditazione “vestita all’orientale”

Uno dei problemi principali nella diffusione della meditazione in Occidente, sta nel fatto che i sistemi di pratica tradizionali sono inseriti – quasi inseparabilmente – in una “cornice di riferimento” tipicamente orientale.

Le principali pratiche di meditazione, così come sono state trasmesse dagli Insegnanti orientali, sono profondamente mescolate con i rituali specifici di ogni Tradizione…

Ad esempio, nel caso del Buddhismo tibetano (che è la Tradizione spirituale a cui appartengo) la meditazione si accompagna alla recitazione delle istruzioni: in pratica questo significherebbe cantare in tibetano!

Quando si segue questo approccio “tradizionale”, la conseguenza è che solo una persona su mille si sofferma e continua ad approfondire la pratica della meditazione, dopo averla incontrata… Perché?

Perché – anche se la pratica in sé e per sé ha un potere di trasformazione e di realizzazione senza limiti – solo una persona su mille ha la “inclinazione personale” (noi Buddhisti diciamo karma) di meditare all’interno di questa “cornice di riferimento” spiccatamente orientale…

Le altre… 999 persone (normali esseri umani come te e me, che non sentono un legame particolarmente forte con le “cose d’Oriente”) si avvicinano alla pratica della meditazione e – pur con tutto il rispetto possibile e immaginabile – se ne allontanano ben presto (l’ho visto succedere tantissime volte!).

…E questo per me è un vero peccato!

È un peccato perché un enorme beneficio (che stava lì lì per essere colto) svanisce nel nulla – una potenzialità sprecata – per quello che è fondamentalmente un difetto di comunicazione, un problema di linguaggio…

La falsa soluzione:

Per risolvere questo problema, alcuni “insegnanti occidentali” hanno pensato di “estrarre la tecnica” (arida, nuda e cruda) e di scartare il “contorno culturale”, credendo di poter mantenere inalterata la forza di trasformazione della pratica.

Il risultato di questa operazione è stato appunto… un ibrido totalmente arido e privo di ispirazione, in cui “lo spirito” della meditazione (il suo potere) era del tutto svanito.

La vera soluzione,

in questo contesto, sarebbe una figura di “insegnante occidentale” che (molto prima di diventare “insegnante”) sia stato discepolo e studente appassionato di autentici Maestri orientali…

…e che abbia seguito con dedizione il percorso di meditazione tradizionale…

…e che sia riuscito a “cogliere l’essenza” della meditazione non intellettualmente, ma per averne fatto una esperienza personale diretta…

…e che sia in grado di riproporre l’essenza non adulterata del percorso di meditazione, per il beneficio di (eventuali) studenti sinceramente desiderosi di crescere dal punto di vista personale e spirituale…

…comunicando in modo semplice, chiaro e moderno…

…prendendo sinceramente a cuore lo sviluppo spirituale dei propri studenti.

E qui entra in gioco il sottoscritto…

Attenzione: voglio mettere di nuovo le cose in chiaro, fin da subito!

Non sono un “guru”, non sono un “lama”, non sono neppure la caricatura di quello che dovrebbe essere un “insegnante spirituale” degno di questo nome…

Sono una persona normale, con alcuni pregi e tanti difetti, con uno stile di vita “normale”, una famiglia, un lavoro quotidiano, e così via.

Al tempo stesso, mi considero un sincero praticante spirituale e, negli ultimi 25 anni, la pratica quotidiana della meditazione è stata il principale motivo conduttore di ogni aspetto della mia vita…

Quando parlo di meditazione, conosco bene ciò di cui parlo. Sono (per espresso desiderio del mio Maestro, A_zom Rinpoche) un insegnante di meditazione secondo la tradizione antica (Nyingma) del Buddhismo tibetano.

Per 25 anni, sotto la guida personale di diversi Lama (insegnanti spirituali) ho studiato e praticato gli insegnamenti di tre delle quattro scuole del Buddhismo tibetano (Geluk, Kagyu e Nyingma), completando numerosi cicli di pratiche e ritiri individuali.

Nei miei corsi di meditazione ( vedi www.Realizzazione.it ) trasmetto gli insegnamenti fondamentali di quello che il mio Maestro chiama Dzogchen Nyingthig, il “Nucleo Essenziale della Grande Perfezione”. Il mio Maestro definisce queste istruzioni “la vetta più alta di tutti gli insegnamenti del Buddha”.

Ho tenuto conferenze pubbliche e corsi di meditazione nelle principali città italiane, in sette Paesi europei e in Estremo Oriente.

Prima ancora di incontrare la meditazione, ho studiato, approfondito e praticato innumerevoli sistemi “occidentali” di sviluppo personale (in Italia e all’Estero) e mi considero fortunato per questo, perché ha contribuito a dare “spessore” alla mia formazione personale e spirituale…

Mi considero fortunato anche per essere felicemente sposato e padre di tre splendidi ragazzi, e per aver sempre “vissuto nel mondo”, guadagnandomi da vivere col mio lavoro e così via: noto che molti insegnanti spirituali finiscono per “scollegarsi” dalla vita di tutti i giorni e, così facendo, finiscono per “scollegarsi” anche dagli altri, e/o “mescolare” la loro attività spirituale con preoccupazioni economiche di vario genere.

Chiarisco ancora una volta:

non ho meriti particolari, non ho speciali qualità “spirituali”, non somiglio neppure lontanamente a quello che uno si aspetta di trovare in un “insegnante spirituale”…

Al tempo stesso, credo di essere stato:

  • 1) fortunato abbastanza, da godere per molti anni della vicinanza e della guida di eccezionali Maestri spirituali – veramente degni di questo nome;
  • 2) testardo abbastanza, da continuare imperterrito nella mia pratica di meditazione, sia pure in assenza di risultati evidenti :-)
  • 3) entusiasta (o incosciente) abbastanza, da aver trovato sempre naturale condividere con gli altri – amici e studenti – i “regali spirituali” che io stesso ho ricevuto.

 

Italo è un Maestro che ti conduce sul sentiero della realizzazione spirituale e, quindi, personale, tenendoti forte per mano. E' una guida qualificata e sempre presente, che riesce a trasmettere con una chiarezza ed una simpatia ineguagliabili l'Insegnamento di Liberazione del sentiero Buddhista. E' semplicemente una benedizione che all'improvviso entra a far parte della tua vita, condivide con te anni di studi e di insegnamenti e ti schiude una serie infinita di possibilità alle quali non avrei mai neanche pensato. E' un Maestro, un amico, un compagno di viaggio, un esempio da imitare.

- Salvatore "Tondrup Wangchuk"
Martina Franca (TA)

Italo Choni Dorje mi ha sorpreso. Lui è un giovane Lama molto preparato ed entusiasta. Ho partecipato ad alcuni suoi corsi di meditazione e sono andata senza sapere quasi nulla di lui, se non da una pagina di Internet. La possibilità di seguire i sui insegnamenti in lingua italiana, senza traduzione, è stata veramente coinvolgente, ed essenziale per la trasmissione diretta della pratica e degli Insegnamenti.

- Anna
Roma

Per la mia esperienza, Italo è un insegnante spirituale con grandi capacità di chiarezza, capace inoltre di trasmettere la sua grande fiducia in questo cammino. Essendo occidentale e vivendo da laico, è anche capace di correlare questo sentiero proveniente dall'Oriente con le problematiche che tutti i praticanti devono affrontare.

- Marzia Battellini
Tolentino (MC

Italo rende subito chiari ed accessibili concetti ed aspetti di una pratica che erroneamente molti di noi hanno magari sempre ritenuto poco adatta per se stessi. I suoi insegnamenti mantengono inalterata tutta la potenza delle benedizioni di A_zom Rinpoche.

- Roberto Starnari
Ancona

Italo è una persona davvero speciale. Mette a suo agio chiunque: persino io, che sono molto timida, ho sentito cadere molte barriere. Grazie a questo, la comprensione degli insegnamenti e la fiducia necessaria per metterli in pratica diventa più veloce e spontanea. Questo per quanto riguarda il contatto di persona - che consiglio vivamente a chi non l'ha ancora sperimentato!

- Aurora
Bologna

Quelli di Italo sono insegnamenti profondi e semplici al tempo stesso, insegnamenti che aiutano a trovare le risposte della vita. Sono insegnamenti di una persona speciale, che dimostra con la sua stessa vita la grandezza, la forza e la validità di ciò che trasmette.

- Chiara
Monza

Dopo aver vagato parecchio tempo, alla ricerca di qualcuno che potesse darmi insegnamenti veri, sono finalmente arrivata a Italo - che mi ha colpito subito per la sua estrema chiarezza e semplicità nello spiegare argomenti non sempre facili, e anche perché si tratta di un insegnante di meditazione "italiano", con famiglia e alla prese con la vita di tutti i giorni, quindi più vicino ai problemi di studenti italiani, rispetto a maestri tibetani, magari anche monaci. Quello che apprezzo maggiormente in lui, sono la sua totale dedizione all'insegnamento, la sua competenza - che spazia a 360°, visti i sui studi personali precedenti - e nonostante ciò, rimane una persona semplice e umile,che vive in prima persona ciò che insegna e che con il suo grande sorriso mi ha ispirato da subito fiducia.

- Claudia
Rio Saliceto (RE)

Italo è uno studente devoto di A_zom Rinpoche, nonché un insegnante e una guida saggia e compassionevole.

- Sandra Talansky
Pollenza (MC)

Italo insegna con amore: amore verso l'oggetto dell'insegnamento e verso gli studenti... e questo traspare sin dal primo sguardo. Italo insegna una via verso la felicità, vero obiettivo della nostra vita. La felicità autentica, quella indipendente dall'altro, ma che trova nell'amore per l'altro il suo significato. Tutto ciò è accessibile, ma non gratuito: richiede pratica, richiede un maestro, una disciplina. Italo mi ha regalato la bellissima certezza di essere in un percorso spirituale autentico.

- Gianmario
Bergamo

Molti anni fa, in una conferenza pubblica a Roma, ho avuto l'incredibile fortuna di conoscere Italo e, grazie alla qualità dei suoi insegnamenti e alla sua esperienza, è diventato per me un importantissimo punto di riferimento.

- Gianni
Roma

Avevo in passato avuto contatti via e-mail con Italo e, già da lì, avevo percepito la purezza delle sue intenzioni e della sua mente; i corsi di meditazione che ho seguito con lui sono stati una conferma! I suoi insegnamenti sono preziosi non solo per il contenuto in sé, che è già un dono enorme, ma anche perché - non essendoci barriere di tipo culturale - sono ancora più immediati e potenti. Inoltre la presenza della sua famiglia è un'ulteriore conferma: lì non si può fingere, e fra loro si vede che c'è una condivisione spirituale profonda!

- Titti Russo
Floridia (SR)

Con Italo hai la certezza di un maestro che ti può guidare sul sentiero spirituale.

- Flavio Ponzano
Veneto (TV)

Italo è un grande esempio da seguire, l'efficacia degli insegnamenti si vedono nella sua persona, non si tratta solo di insegnamenti "spirituali", ma sono integrati nella realtà di tutti giorni, con le sue esigenze quotidiane.

- Beatrice
Bologna

Italo Choni Dorje è un "anziano" praticante che ha tanta tanta esperienza personale alle spalle. Insegna in modo estremamente chiaro e semplice. E' gentilissimo e paziente con tutti.

- Laura "Yeshe Lhamo"
Firenze

Italo è una persona stupenda, conoscerlo può cambiare il corso della propria vita. E' impossibile descrivere la sua figura e i suoi insegnamenti, sono assolutamente da provare... E' come scoprire che esiste una porta, quando siete entrati sempre dalla finestra.

- Santi Russo
Bologna

Italo è davvero un praticante con esperienza "diretta" di ciò che insegna, e questa è una cosa rara. Ha un modo chiaro e semplice di esporre l'insegnamento. Per definire la sua presenza, prenderei spunto da Machig Labdron: "Calmo calmo, ma attento attento"...

- Carlo
Milano

La "Meditazione guidata" fa venir fuori la parte migliore che è in noi. Italo ha la capacità di rendere chiari ed accessibili a tutti gli insegnamenti, ed è sempre disponibile a rispondere a qualsiasi domanda o dubbio, con grande apertura e senza settarismo né presunzione.

- Aurora
Bari

Gli insegnamenti che ho avuto modo di apprendere da Italo sono chiari e ben spiegati. Nei chiarimenti che ho cercato, come nelle difficoltà che ho incontrato, ho sempre trovato la disponibilità di un vero amico che, leggendo fra le righe, è andato subito alla radice del problema .

- Vito
Finale (PA)

Italo è un insegnante convincente, che fonde con entusiasmo e chiarezza la pratica e l'insegnamento.

- Italo V.
Roma

Consiglio gli insegnamenti di Italo, perché persona di esperienza e conoscenza diretta della "materia", e straordinaria capacità di attualizzazione: ovvero, sa rendere con parole non "tecniche", conoscenze, esperienze e pratiche millenarie.

- Simona
Genova

Gli insegnamenti di Italo suscitano attenzione e considerazione, perché dietro le sue parole si percepisce un lungo lavoro di trasformazione personale (cioè un'esperienza personale vissuta), un autentico interesse per chi gli sta di fronte, la realizzazione di molte qualità che fanno di lui un esempio. I suoi insegnamenti riescono a parlare al cuore delle persone, oltre che al cervello, e danno strumenti potenti ed efficaci per chi desidera trasformare la propria e altrui esistenza...

- Marina
Roma

Come nasce la Meditazione Guidata?

Come dicevo, la mia aspirazione numero uno è stata per molto tempo quella di poter mettere a disposizione di tutti le meraviglie della meditazione:

– con un sistema che abbia la semplicità e la chiarezza (finalmente!) come sue caratteristiche fondamentali;

– con una pratica di meditazione efficace e genuina, che non indossi un “vestito orientale” e non richieda (a chi non ne ha voglia) di seguire rituali o usanze esotiche;

– con una via che sia comunque affidabile e autentica, e non un miscuglio arido e privo di ispirazione, elaborato da una “mente creativa”;

– con un sentiero che si integri effettivamente con lo stile di vita quotidiana dei nostri tempi e dei nostri luoghi;

– con un veicolo genuino di sviluppo personale e realizzazione spirituale.

..e allora?

Dopo diversi anni di pratica e insegnamento della meditazione, sono entrato in quella che definisco “la mia stagione dei ritiri” (2003-2004): due anni per me straordinariamente fertili, in cui ho avuto la fortunata opportunità di svolgere periodi medio-lunghi di ritiro in solitudine, dedicati esclusivamente alla mia pratica di meditazione personale.

Questi due anni sono stati una specie di spartiacque nella mia vita. Diciamo che esiste un “prima” e un “dopo”….

Durante uno di questi periodi di ritiro solitario, una mattina [secondo il calendario spirituale tibetano, si trattava di uno “speciale” giorno (della Dakini) del “più speciale” mese (di Saka Dawa, nascita e illuminazione del Buddha) di uno “speciale” anno (anno di Guru Rinpoche) ] mi sono alzato e ho iniziato a mettere per iscritto il testo della “Meditazione Guidata”.

Questo testo era già completamente “scritto” nella mia mente, al termine di una notte in cui avevo ricevuto sogni, visioni e “trasmissioni” di incredibile forza.

La “meditazione guidata”, come stile di pratica, non fa parte della tradizione buddhista tibetana. Come spiegavo poco sopra, la “tradizione” prevede che il praticante abbia di fronte a sé un testo di istruzioni scritte (sadhana) che solitamente viene cantato (o “cantilenato”).

Quella mattina, però, l’idea di una “Meditazione Guidata” (cioè di un testo letto ad alta voce dall’insegnante, in modo che gli studenti possano semplicemente rilassarsi ad ascoltarlo, nella loro stessa lingua) era chiaramente formata, dal principio alla fine, nella mia mente. Non ho dovuto fare altro che metterla per iscritto! E così ho fatto – senza interruzioni – fino a completarne la stesura in quella stessa mattina!

Ora, bisogna sapere che una delle mie più inguaribili inclinazioni di fondo è quella di essere un perfezionista :-)

L’idea di “miglioramento continuo”, “superamento dei limiti”, ecc. è una specie di tema dominante della mia vita, in tutto quello che faccio. Ad esempio, tutti gli amici e studenti che mi conoscono, possono testimoniare della costante evoluzione dei contenuti e dello stile del mio insegnamento, nonché dei materiali che produco…

Ebbene, il testo di questa “Meditazione Guidata” ha evidentemente una sua “magia intrinseca” che le ha permesso di resistere perfino al mio accanito perfezionismo :)

Da quella mattina di Giugno 2004, non l’ho mai più toccata, rimaneggiata o modificata in alcun modo.

Questa pratica è nata così, in una speciale mattina dopo una speciale notte con sogni e visioni “di buon augurio” e, in un certo senso, è “nata completa”.

Quel mio speciale ritiro individuale, si concluse con un corso di meditazione di fine settimana, nel senso che amici e studenti vennero a trovarmi nello stesso posto in cui avevo completato il ritiro.

Quella è stata la prima volta che ho condotto e spiegato la “Meditazione Guidata”.

 

La diffusione di una pratica

All’inizio, non ero affatto certo di cosa avrei fatto con la “Meditazione guidata”.

Normalmente, insegnavo le pratiche fondamentali della tradizione spirituale a cui appartengo, cioè la scuola antica (Nyingma) del Buddhismo tibetano.

I miei studenti si aspettavano di sentirmi spiegare quelle e, ovviamente, gli Insegnamenti di Liberazione (Dharma) trasmessi da quella stessa Tradizione.

Questa “Meditazione Guidata”, d’altronde, contiene tutti i passaggi fondamentali dell’intero Sentiero di Liberazione buddhista, per giunta esposti in un linguaggio chiaro e facile da comprendere per chiunque.

Di conseguenza, la scelta naturale è stata per me quella di cominciare a proporla durante i miei insegnamenti e incontri di meditazione…

La reazione dei miei studenti è stata… non saprei come descriverla :-)

Non è stata “straordinaria” o “eclatante” (il che potrebbe far sospettare un entusiasmo superficiale e passeggero).

È stata molto più e molto meglio di tutto questo: è stata di totale e immediato apprezzamento naturale, come se la pratica della “Meditazione Guidata” fosse diventata improvvisamente la protagonista principale più ovvia di qualsiasi incontro.

Inoltre, all’inizio non avevo mai esplicitamente affermato di essere l’ “autore” di questa Meditazione, né ne avevo mai raccontato la storia (la prima volta che l’ho fatto è su questa pagina) né ho mai fatto riferimento alle sue origini…

Per questo – proprio perché credo nella forza di questa pratica – mi ha sempre riempito di gioia vedere i miei studenti accostarsi ad essa con grande riverenza, con la speciale sensazione di essere al cospetto di una pratica speciale.

Da “quella mattina” del Giugno 2004 ad oggi, ho condotto la “Meditazione Guidata” in non so quante città, ho distribuito migliaia di copie del relativo CD, e tanti studenti tengono a cuore la “Meditazione Guidata” come una pratica quotidiana irrinunciabile.

Per te: un invito a scoprire
le meraviglie della meditazione

Se davvero desideri trasformare la tua vita con una efficace pratica di meditazione, credo che questa sia l’occasione che cercavi.

Per una ragione semplicissima: nel Sistema della Meditazione Guidata trovi…

…il meglio della tradizione:

  • Un sistema completo, un completo approccio alla Realizzazione personale e spirituale che comincia proprio con la Meditazione Guidata e si evolve poi con insegnamenti successivi, incontri dal vivo periodici e tanti altri aspetti che scoprirai “naturalmente” strada facendo, dopo aver iniziato la tua pratica con la Meditazione Guidata.
  • Un sentiero autentico, non una “accozzaglia” di tecniche assemblate in modo “creativo” da un aspirante guru che a mala pena ha fatto qualche esperienza di meditazione… Con tutto il rispetto parlando, credo che ci sia una differenza enorme fra la “spiritualità-fai-da-te” e una Tradizione di Realizzazione autentica. Il Sistema della Meditazione Guidata è saldamente basato sul Sentiero di Liberazione buddhista, così come ne ho ricevuta la trasmissione (ed autorizzazione a insegnare) da eccellenti Maestri di tre delle quattro scuole del Buddhismo tibetano, nel corso di 25 anni ininterrotti di addestramento e pratica.
  • Con la guida di un insegnante qualificato: la mia funzione non è quella di “vendere” il Sistema della Meditazione Guidata al maggior numero possibile di persone e di abbandonarle a loro stesse… La mia funzione è invece quella di accompagnare personalmente gli studenti della Meditazione Guidata lungo un percorso completo di realizzazione personale e spirituale: un percorso di lunga durata che prevede una seria “amicizia spirituale”, un rapporto di fiducia fra insegnante e studente, uno scambio “a distanza” via e-mail (rispondo sempre personalmente alle domande dei miei studenti) e – per chi lo desidera – la partecipazione ai miei periodici Insegnamenti e Corsi di meditazione dal vivo.

Al tempo stesso, il Sistema della Meditazione Guidata offre agli studenti…

…il meglio della “modernità”:

  • Il testo della Meditazione Guidata, che ascolterai nell’Audio e che io stesso ho registrato in uno studio di registrazione professionale, si rivolge in modo diretto agli uomini e alle donne dei nostri tempi e dei nostri luoghi, senza mediazioni “culturali” o “esotiche”. Forse è capitato anche a te di frequentare “circoli spirituali” in cui, più che altro, ci si compiace nell’imitare usi e costumi delle culture orientali. Oppure si fa di tutto per creare una “atmosfera spirituale artificiosa”… In questo modo, ci si separa dalla vita di ogni giorno, e i benefici sono molto superficiali e temporanei. Nel Sistema della Meditazione Guidata, ho ritenuto una priorità fondamentale indicare un sentiero che sia veramente per i nostri tempi e per i nostri luoghi.
  • La Registrazione Audio della Meditazione Guidata, con cui potrai svolgere la tua pratica quotidiana, contiene un brano registrato con uno speciale sottofondo di Risonanza Armonica Modulata (H.R.M.) e Brainwave Entrainment (induzione delle frequenze cerebrali tipiche dello stato meditativo attraverso i suoni). Per realizzare questo prezioso sottofondo (che potremmo quasi definire “entrare in meditazione senza sforzo”) ci siamo avvalsi dell’attiva collaborazione del massimo esperto italiano nella programmazione Brainwaves e H.R.M.: Marco Stefanelli (puoi leggere tantissima documentazione interessante sul suo sito www.Sublimen.com) che ha modulato autentici suoni della natura – come lo scorrere dell’acqua e il canto degli uccelli – per produrre le frequenze sonore che troverai in un brano della registrazione audio. In modo del tutto naturale, queste benefiche frequenze entrano in risonanza con i principali centri energetici (chakra) del corpo umano, armonizzano il flusso delle energie e – immettendo sonorità leggermente diverse nelle due orecchie dell’ascoltatore – inducono naturalmente uno stato di consapevolezza e meditazione attraverso una delicata stimolazione delle onde cerebrali. Per godere dei benefici di questo accorgimento “tecnologico-spritiuale”, dovrai ascoltare la Registrazione Audio della Meditazione Guidata con una cuffia.
  • Semplicità e chiarezza: nella Meditazione Guidata ripercorrerai i passaggi fondamentali di tutto il Sentiero di Liberazione buddhista, esposti in un linguaggio chiaro e facile da comprendere per chiunque.
  • Il Sistema della Meditazione Guidata funziona, senza chiedere (a chi non ne ha voglia) di aderire a particolari filosofie o rituali “orientali”.
  • Integrazione fra pratica e vita quotidiana. Il corso di meditazione e gli insegnamenti (che scaricherai insieme alla Registrazione Audio della Meditazione!), gli approfondimenti successivi e gli incontri periodici dal vivo con me (due volte all’anno), contribuiscono a delineare un percorso in cui la pratica e la vita quotidiana sono veramente integrati. Non solo a livello di “slogan” (che molti amano ripetere), ma a livello pratico: in quanto padre di famiglia, marito, lavoratore e persona che ha sempre vissuto nel mondo, posso ben dire che questa integrazione rispecchia il mio percorso di vita ed è un tratto fortemente caratterizzante del mio insegnamento.

Quelle che seguono, sono le testimonianze sull’esperienza personale di alcuni studenti della Meditazione Guidata:

La "Meditazione guidata" è essenzialmente uno strumento preziosissimo e incomparabile per il superamento dei limiti che ci poniamo, che ci aiuta ad avvicinarci alla nostra Vera Natura.

- Marzia Battellini
Tolentino (MC)

La "Meditazione guidata" crea velocemente le basi per riconoscere lo stato naturale della mente. Attualmente non vedo un modo migliore per iniziare "in pratica" un cammino di realizzazione personale e spirituale autentico.

- Roberto Starnari
Ancona

Una pratica "d.o.c."...
... una potente esperienza che avvicina alla comprensione di se stessi e degli altri, generando una grande compassione.

- Franco
Airola (BN)

La "Meditazione guidata" è un metodo semplice e completo per iniziare un percorso di crescita personale che, se praticato con costanza, darà grandi benefici alla vita personale di tutti coloro che decidono di dedicarsi.

- Chiara
Monza

La "Meditazione guidata" è una grande perla di saggezza, personalmente messa a punto da Italo per venire incontro alle esigenze degli Occidentali, e quindi particolarmente adatta ai principianti.

- Marco Gargiulo
Tolentino (MC)

La "Meditazione guidata" ti consente di "assaggiare" concretamente il meraviglioso sapore della presenza mentale, di lavorare sulla motivazione più corretta con cui accostarsi al lavoro sulla mente e di sviluppare gradualmente le tue capacità migliori.

- Francesca P.
Bari

I benefici della "Meditazione guidata"? Infiniti! Semplicemente, cambiano la visione profonda del mondo!

- Simona
Genova

Con la "Meditazione guidata" sai per certo di non essere solo/a: hai la garanzia che chi ti sta portando per mano conosce la strada e ne ha esperienza.

- Fabio
Firenze

Penso che la meditazione guidata possa essere veramente uno straordinario trampolino di lancio per raggiungere velocemente la nostra anima, che è sì sempre con noi, ma che a volte non riusciamo a vedere chiaramente: la meditazione guidata è come una potente lente di ingrandimento!

- Titti Russo
Floridia (SR)

Spazio, luce e chiarezza della mente, calma interiore e apertura del cuore; nel tempo i tratti caratteriali di base trovano armonia. L'armonia con se stessi ci mette in armonia col mondo.

- Maria Letizia
Milano

La "Meditazione guidata" è l'introduzione al sentiero che porta verso l'illuminazione e ci aiuta a conoscere la nostra mente. E' un'istruzione preziosissima, anche se appare così semplice...

- Laura "Yeshe Lhamo"
Firenze

Alla prima esperienza di "Meditazione guidata" ho subito percepito a pelle la sua genuinità e completezza. Mi ha inoltre trasmesso un senso di profonda calma e adeguatezza. Riprovando l'esperienza, ci si familiarizza con i singoli contenuti, scoprendone la ricchezza.

- Bruno
Bari

Una meditazione semplice, alla quale si può dedicare anche solo 30 minuti al giorno, ma allo stesso tempo completa e veramente efficace, che contiene all'interno l'essenza di tutto l'insegnamento Vajrayana.

- Claudia
Rio Saliceto (RE)

La "Meditazione guidata" è una pratica di amore verso noi stessi, nella piena consapevolezza che questo ha senso soltanto se ci permette di migliorare la nostra capacità di essere strumenti di aiuto e di amore per gli altri. E' la possibilità di prendersi cura di noi e di capire quali meravigliose potenzialità ci sono state donate. Questi doni sono in noi, qualunque sia il nostro limite, e questa pratica ci permette di esserne consapevoli.

- Gianmario
Bergamo

La "Meditazione guidata" ha in sé tutti gli elementi delle pratiche ritenute "avanzate", e riassume in sé tutto il sentiero. Quindi è semplice, ma profonda. È un buon allenamento per avvicinare ciò che tendiamo a spostare sul piano dell'astrazione (cioè la nostra natura di buddha), aumenta l'autostima, combatte il senso di povertà interiore così radicato in noi occidentali, e forse ha anche un potere evocativo, nel senso che il praticante si allena a "chiamare" e "guardare" la propria luce, la propria vera natura, aiutandola ad affiorare e a stabilizzare questa visione.

- Marina
Roma

Non mi sono mai sentito così vicino a me stesso! Da quando ho cominciato le mie paure e le mie ansie sono svanite. E' una pratica rilassante, e allo stesso tempo costruttiva.

- Elio De Prà
Genova

 

In cosa consiste esattamente
il Sistema della Meditazione Guidata?

Ecco appunto cosa ricevi, richiedendo il Sistema della Meditazione Guidata:

1) la Registrazione Audio (realizzata in studio di registrazione professionale) della “Meditazione guidata”.

Questa contiene due brani, che sono due diverse versioni della Meditazione Guidata: una Meditazione guidata con sola voce (raccomandato per la pratica quotidiana) e l’altra con speciale sottofondo di Risonanza Armonica Modulata (H.R.M.) e medcoveritalsmallestBrainwave Entrainment: induzione di uno stato di consapevolezza e meditazione, attraverso una delicata stimolazione delle onde cerebrali con la modulazione di suoni della natura. Sarai tu a decidere quale delle versioni utilizzare, e quanto spesso! In qualsiasi caso, il consiglio è: ascolta la Registrazione Audio in cuffia su un qualsiasi lettore (anche portatile) e lascia che la mia voce ti guidi nella pratica della meditazione. Non devi fare altro che sederti, chiudere gli occhi e lasciarti guidare dalle istruzioni!

più:

2) accesso a una speciale pagina web, dove potrai scaricare le registrazioni audio mp3 di un mio corso di “Meditazione Guidata”, contenente le complete spiegazioni su come svolgere la pratica a casa.

Attenzione! Queste registrazioni non sono un puro e semplice “corso di meditazione guidata”! Sono invece il concentrato di 25 anni di esperienza spirituale: un insegnamento di vita completo, una profonda istruzione in cui viene chiaramente rivelato tutto il sistema della “Meditazione guidata” e sono gettate le basi di un Sentiero che riguarda tanto la meditazione, quanto la felicità e la realizzazione nella vita quotidiana.

Ciò che dicono i miei studenti dopo aver ascoltato queste registrazioni, è che racchiudono la quintessenza distillata di un intero percorso di realizzazione personale e spirituale; e che non sono registrazioni da ascoltare una sola volta o qualche volta: dopo averle ascoltate regolarmente per decine di volte, continuano a rivelare profondità e saggezza pratica ogni volta nuove e sorprendenti.

Più che “spiegazioni della pratica”, costituiscono un intero Programma di sviluppo e realizzazione personale/spirituale. Ecco un esempio dei contenuti che potrai trovare in queste registrazioni, e nel Sistema della “Meditazione guidata”:

  • Una semplice ma profonda pratica di meditazione, che in realtà è la sintesi di un intero percorso di realizzazione spirituale;
  • Come trasformare la confusione su tutto ciò che hai letto o sentito dire sulla meditazione in chiarezza, derivante dall’esperienza diretta;
  • Alcune semplici raccomandazioni che, da sole, hanno trasformato per sempre la comprensione di chiunque fosse interessato alla meditazione;
  • Un percorso di sviluppo personale e spirituale che funziona, senza il bisogno di aderire a particolari “filosofie” o “religioni”;
  • Una chiarissima spiegazione in cinque fasi, che “illumina” sia il neofita che il meditante con esperienza pluriennale;
  • Una via di realizzazione completa, che affonda le radici in una Tradizione autentica e si differenzia anni luce dalle varie “tecniche” assemblate in modo improvvisato;
  • Come integrare veramente la meditazione nell’effettivo stile di vita dei nostri tempi e dei nostri luoghi: senza tensioni, “attriti”, artificiosità o frivolezze “esotiche”;
  • L’errore più “costoso” e controproducente in cui ricade la stragrande maggioranza dei meditanti, compresi quelli “esperti”: ignorare questo significa vanificare qualsiasi pratica di meditazione;
  • Il segreto gelosamente custodito della visione pura, l’essenza del Vajrayana (Tantra Buddhista);
  • Lo speciale punto di vista della “motivazione altruistica”, capace di trasformare tutti gli ostacoli in alleati;
  • Il metodo essenziale per rinforzare la fiducia in te stesso/a e nelle tue potenzialità;
  • La pratica che sviluppa la padronanza sul pensiero discorsivo incontrollato;
  • Come svelare e lasciare emergere lo stato naturale della mente, la più grande ricchezza che ciascuno possiede, a prescindere dalle convinzioni “spirituali” o “religiose”;
  • Una chiara istruzione, passo dopo passo, per introdurre da subito la meditazione nella tua vita quotidiana con i massimi risultati.

Occorrono dei pre-requisiti per richiedere
il Sistema della Meditazione Guidata?
Occorre un certo livello di conoscenza
o esperienza precedente?

Assolutamente no.

Il sistema è interamente pensato in modo da condurre per mano il principiante che comincia da zero (nessuna conoscenza della meditazione o di particolari “cose orientali”) lungo un sentiero di crescita progressiva nella meditazione e nella realizzazione personale/spirituale. Con semplicità e chiarezza esemplari.

Al tempo stesso, il meditante già esperto (compreso quello “molto avanzato”) troverà un sistema di pratica potente, completo, profondo, autentico, congruente e pieno di ispirazione. Il tutto, in una cornice perfettamente adatta ai nostri tempi e ai nostri luoghi.

Riepilogando, ecco in cosa
consiste esattamente il sistema
della Meditazione Guidata:

Le Componenti del Sistema:

  • La Registrazione Audio (realizzata in studio di registrazione professionale) della “Meditazione guidata”. Le riceverai istantaneamente in formato digitale direttamente scaricabile online, senza il bisogno di attendere i tempi lunghi delle spedizioni postali. La registrazione contiene 2 diverse tracce sonore: una Meditazione guidata con sola voce (raccomandato per la pratica quotidiana) e l’altra con speciale sottofondo di Brainwave Entrainment e Risonanza Armonica Modulata, ottenuto attraverso la modulazione di suoni della natura – per favorire lo stato meditativo attraverso una delicata stimolazione delle frequenze cerebrali.
  • Registrazioni audio mp3 di un completo corso di “Meditazione guidata”, contenente preziose istruzioni sulla pratica di questa meditazione in particolare, e sulla pratica spirituale in generale. Scaricherai queste registrazioni in formato digitale immediatamente dopo l’acquisto, cioè fra pochi minuti.

Nonostante il lungo lavoro dedicato alla realizzazione di questa opera, il costo del Sistema della Meditazione Guidata è stato fissato in soli 39 euro + IVA.

Abbiamo anche deciso che sia giusto offrire la più ampia garanzia sulla qualità dell’opera che riceverai: dopo che avrai acquistato e scaricato la Registrazione Audio, avrai 60 (sessanta) giorni di tempo per ascoltarla con calma e fare la tua esperienza personale con la pratica.

Se per qualsiasi ragione (o anche senza ragione) riterrai che il Sistema della Meditazione Guidata non fa per te, puoi inviarci una semplice e-mail e chiedere il completo rimborso della spesa effettuata. Noi onoreremo la tua richiesta entro 24 ore, e la Registrazione Audio resterà tua in qualunque caso. Questo è il livello di fiducia che abbiamo nella qualità di questa opera.

Questo è tutto. Credo che sia per te un gran bene accogliere il mio invito a scoprire “le meraviglie della meditazione”: è una cosa che devi a te stesso e agli altri e, grazie al Sistema della Meditazione Guidata, potrai sperimentare personalmente quelli che io chiamo “i regali della pratica”.

Non rimandare (la vita quotidiana è piena di “distrazioni”), richiedi subito il Sistema della Meditazione Guidata cliccando sul link qui sotto. Ti aspetto per accompagnarti lungo un percorso di crescita che porterà tanta ricchezza nella tua vita:

Come preferisci completare l'acquisto?

  • Direttamente online, con carta di credito o PayPal (più veloce)
  • Tramite Bonifico Bancario

Con i miei saluti affettuosi,
Italo Cillo (Choni Dorje).

per qualsiasi ulteriore informazione, scrivi tranquillamente a
info@meditazioneguidata.it